Protezione dei dati personali

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati personali ha lo scopo di informarVi circa la natura, la portata e le finalità del trattamento dei dati personali (di seguito abbreviato con “dati”) nell'ambito dell’offerta on line e dei siti web, delle funzioni e dei contenuti ad essi correlati, nonché dei siti web esterni. In relazione ai termini specifici utilizzati come, per esempio, “trattamento” o “Titolare del trattamento” Vi preghiamo di fare riferimento alle definizioni contenute nell’art. 4 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Titolare del trattamento:

IRES Infrarot Energiesysteme GmbH
E-Mailadresse: info@ires-gmbh.de
Geschäftsführer: Tilman Kraus
Impressum

Tipologia di dati trattati:

Dati di inventario (per es.: nomi, indirizzi).
Dati di contatto (per es.: e-mail, numeri di telefono).
Dati di contenuto (per es.: i testi immessi, fotografie, video).
I dati di utilizzo (per es.: siti web consultati, interesse riguardo determinati contenuti, orari di accesso).
Metadati / dati di comunicazione (per es.: informazioni relative ai dispositivi, indirizzi IP)."

Categorie di persone interessate
Visitatori e utenti dei contenuti offerti (le persone interessate saranno di seguito sinteticamente identificate come “utenti”).

Finalità del trattamento dei dati
"Mettere a disposizione l’offerta on-line e le funzioni e i contenuti ad essa correlati.
Rispondere a richieste o domande e comunicazione con gli utenti.
Misure di sicurezza.
Analisi relativa all’audience / marketing"

 

Termini utilizzati
"«Dato personale»: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (di seguito definita “persona interessata”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online (per es. un Cookie) o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

«Trattamento»: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali. Questo termine è molto vasto e praticamente comprende ogni tipo di azione che riguarda i dati.

«Pseudonimizzazione»: il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l'utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

«Profilazione»: qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell'utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l'affidabilità, il comportamento, l'ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

«Titolare del trattamento»:la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali.

«Responsabile del trattamento»: la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento."
 

Basi giuridiche pertinenti
Secondo quanto stabilito dall'art. 13 GDPR Le comunichiamo le basi giuridiche del nostro trattamento dei dati. Qualora la base giuridica non sia menzionata nell’informativa sulla protezione dei dati personali, vale quanto segue: la base giuridica per la richiesta del consenso è l'art. 6 par. 1 (a) e l’art. 7 GDPR; la base giuridica per il trattamento necessario all'esecuzione dei nostri servizi e delle misure contrattuali, come pure per rispondere alle richieste di informazioni è l'art. 6 par. 1 (b) GDPR; la base giuridica per il trattamento necessario all'adempimento di un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento è l'art. 6 par. 1 (c) GDPR; la base giuridica per il trattamento necessario al perseguimento del nostro legittimo interesse è l'art. 6 par. 1 (f) GDPR. Nel caso in cui il trattamento dei dati personali sia necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica, la base giuridica è costituita dall'art. 6 par. 1 (d) GDPR.

 

Misure di sicurezza
"Come disposto dall'art. 32 GDPR, mettiamo in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio, tenendo conto dello stato dell'arte e dei costi di attuazione, nonché della natura, dell'oggetto, del contesto e delle finalità del trattamento, come anche del rischio di varia probabilità e gravità per i diritti e le libertà delle persone fisiche.

Tra le misure rientrano in particolare la tutela della riservatezza, dell’integrità e della disponibilità dei dati grazie al controllo dell'accesso fisico ai dati e al controllo dell’accesso elettronico ai dati, al controllo relativo all’inserimento, alla trasmissione, alla registrazione alla disponibilità dei dati e alla loro separazione. Abbiamo inoltre istituito delle procedure atte a garantire l'esercizio dei diritti delle persone interessate, la cancellazione dei dati e la possibilità di intervenire qualora i dati fossero minacciati. Oltre a ciò, teniamo conto della protezione dei dati personali già nella fase di sviluppo e di scelta dell'hardware, del software nonché delle procedure nel rispetto del principio della protezione dei dati fin dalla progettazione e del principio della protezione dei dati per impostazione predefinita (art. 25 GDPR)."
 

Collaborazione con responsabili del trattamento e terzi
"Se, nell'ambito del nostro trattamento, divulghiamo o trasmettiamo dati, oppure ne concediamo l'accesso ad altre persone o aziende (responsabili del trattamento o terzi), ciò avviene esclusivamente sulla base di un’autorizzazione legale (per es. se il trasferimento di dati a terzi - come un prestatore di servizi di pagamento - è necessario all'esecuzione di un contratto ai sensi dell'art. 6 par. 1 (b) GDPR), se Lei ha prestato il Suo consenso, se lo prevede un obbligo di legge o sulla base di nostri legittimi interessi (per es. in caso di impiego di mandatari, webhoster ecc.).
.
Se incarichiamo terzi per l’esecuzione di attività di trattamento di dati, ciò avviene sulla base di un cosiddetto “contratto di trattamento” ai sensi

dell'art. 28 GDPR."
 

Trasferimento verso paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo
Se trattiamo dati in un paese terzo (ossia al di fuori dell'Unione Europea (UE) o dello Spazio Economico Europeo (SEE)) o se ciò accade nel quadro del ricorso a servizi di terzi, della divulgazione o del trasferimento di dati a terzi, ciò avviene solo se è necessario all'esecuzione di nostri obblighi (pre)contrattuali, sulla base del Suo consenso, di un obbligo di legge o sulla base dei nostri legittimi interessi.  Fatte salve autorizzazioni di legge o contrattuali, trattiamo o facciamo trattare i dati in un paese terzo al di fuori dell’UE o dell’SEE solo se sussistono i requisiti particolari stipulati ai sensi dell'art. 44 e ss. GDPR. Ciò significa che il trattamento avviene, per esempio, sulla base di garanzie particolari come la constatazione ufficiale di un livello di protezione dei dati corrispondente a quello dell'UE (per es. tramite il “Privacy Shield” negli Stati Uniti) o sulla base dell'osservanza degli obblighi speciali ufficialmente riconosciuti (cosiddette “clausole contrattuali tipo”).

 

Diritti delle persone interessate
"L’interessato ha il diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano, di ottenere l'accesso a tali dati e ad altre informazioni e copia dei dati ai sensi dell'art. 15 GDPR.
Ai sensi dell'art. 16 GDPR l’interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti o la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano.

Ai sensi dell'art. 17 GDPR l’interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano o, in alternativa, la limitazione del trattamento dei dati secondo quanto stabilito dall'art. 18 GDPR.

Ai sensi dell'art. 20 GDPR l’interessato ha il diritto di ricevere i dati personali che lo riguardano e che ci ha fornito e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento.

Inoltre, ai sensi dell’art. 77 GDPR, l’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente."
 

Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano come disposto dall'art. 21 GDPR. In particolare, l’interessato può opporsi al trattamento dei dati per finalità di profilazione.

 

Cookies e diritto di opposizione in caso di profilazione
"Il termine “cookie” indica piccoli file che vengono memorizzati sui dispositivi degli utenti. I cookie possono memorizzare vari tipi di informazioni. Un cookie serve, innanzitutto, a memorizzare le informazioni relative ad un utente (o al dispositivo sul quale è memorizzato il cookie) durante o anche dopo la visita ad un sito web. I cookie temporanei, chiamati anche “cookie di sessione” o “cookie transienti”, sono cookie che vengono cancellati dopo che l’utente ha lasciato il sito web o alla chiusura del browser. Questo genere di cookie può memorizzare, per esempio, il contenuto all’interno del carrello in uno shop online o lo stato di accesso. I cookie definiti “permanenti” o “persistenti” sono dei cookie che restano memorizzati anche una volta chiuso il browser. Ciò permette, per esempio, di memorizzare lo stato di accesso e di poterlo recuperare, anche dopo alcuni giorni, se l'utente torna nuovamente a visitare il sito. Inoltre, questi cookie memorizzano gli interessi e le preferenze degli utenti che possono essere successivamente utilizzati per misurare l’audience o per finalità di marketing. I “cookie di terza parte” sono quei cookie che appartengono a domini diversi da quello del titolare dell'offerta online (si chiamano invece “cookie di prima parte” se appartengono al titolare dell'offerta online).

Possiamo utilizzare cookie temporanei e permanenti e forniamo informazioni a questo proposito all’interno della nostra informativa sulla protezione dei dati personali.

Se l'utente non desidera che i cookie vengano memorizzati sul suo dispositivo è pregato di disattivare l'apposita opzione nelle impostazioni del browser. I cookie salvati si possono cancellare nelle impostazioni del browser. Disattivare i cookie può tuttavia limitare le funzioni della presente offerta online.

È possibile opporsi in modo generale all'impiego di cookie per scopi di marketing online presso molti servizi, in particolare in caso di tracking, tramite il sito statunitense http://www.aboutads.info/choices/ oppure tramite il sito web dell’UE http://www.youronlinechoices.com/. Inoltre, è possibile impedire che i cookie vengano salvati disattivandoli tramite le impostazioni del browser utilizzato. In questo caso, si prega di tenere presente che potrebbero non essere disponibili tutte le funzioni della presente offerta online."
 

Cancellazione di dati
"I dati da noi trattati vengono cancellati o il loro trattamento è limitato come disposto dagli articoli 17 e 18 GDPR. Salvo non esplicitamente specificato nella presente informativa sulla protezione dei dati personali, i dati da noi memorizzati vengono cancellati non appena non sono più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti o trattati e se non sussiste alcun obbligo legale di conservazione. Se i dati non vengono cancellati in quanto necessari a finalità diverse e legalmente ammissibili, si applica la limitazione del loro trattamento. Questo significa che i dati si rendono inaccessibili e che non vengono trattati per altre finalità. Ciò vale, ad esempio, per i dati che vanno conservati per motivi commerciali o di natura fiscale.

In conformità con le esigenze legislative tedesche, alcuni dati sono conservati per un periodo di tempo pari a 10 anni ai sensi dell’art. 147 par. 1 AO [Codice Tributario tedesco], 257 par. 1 n. 1 e 4, par. 4 HGB [Codice Commerciale tedesco] (libri contabili, registrazioni, rapporti di gestione, documenti contabili,libri contabili, documenti necessari ai fini fiscali, ecc.) e 6 anni ai sensi dell§art. 257 par. 1 n. 2 e 3, par. 4 HGB [Codice

 

Commerciale tedesco (lettere commerciali).

In conformità con le esigenze legislative austriache, alcuni dati sono conservati per un periodo di tempo pari a 7 anni ai sensi dell’art. 132 par. 1 BAO [Codice Federale delle Imposte in Austria] (documenti contabili, giustificativi/fatture, conti, giustificativi, documenti commerciali, riepilogo delle entrate e delle uscite, ecc.); i documenti relativi ai terreni devono essere conservati per 22 anni e i documenti relativi alle prestazioni elettroniche, alle prestazioni di telecomunicazione e di teleradiodiffusione fornite ai privati di stati membri dell’UE e ai quali si applica il regime di Mini-One-Stop-Shop (MOSS), devono essere conservati per 10 anni."
 

Servizi di agenzia
"Trattiamo i dati dei nostri clienti nel quadro delle prestazioni contrattuali che comprendono la consulenza strategica e organizzativa, la pianificazione delle campagne commerciali, la consulenza, lo sviluppo e la manutenzione in materia di progettazioni e software, la realizzazione di campagne e processi/handling, amministrazione dei server, l’analisi dei dati / servizi di consulenza e formazione.

Nell’ambito di queste prestazioni, trattiamo i dati di inventario (per es.: dati personali come nome e indirizzo), i dati di contatto (per es. indirizzo e-mail e numeri di telefono), i dati relativi al contenuto (per es. testi immessi, fotografie, video), i dati contrattuali (per es. oggetto e durata del contratto), i dati di pagamento (per es. coordinate bancarie e storico dei pagamenti), i dati di utilizzo e i metadati (per es. nell’ambito della valutazione e della misurazione del successo delle campagne commerciali). In generale, non trattiamo le categorie di dati a carattere personale considerate particolari a meno che non facciano parte del trattamento che ci è stato affidato. Le persone interessate sono i nostri clienti, i clienti potenziali e i loro clienti, gli utenti, i visitatori del sito web, i nostri dipendenti e le terze parti. La finalità del trattamento è fornire servizi contrattuali, fatturazione e le prestazioni del nostro servizio clienti La base giuridica del trattamento deriva dall’art. 6 par. 1 (b) GDPR (servizi contrattuali), art. 6 par. 1 (f) GDPR (analisi, statistica, ottimizzazione, misure di sicurezza). Trattiamo i dati necessari per l’istituzione e l’adempimento dei servizi contrattuali e segnaliamo la necessità delle loro specifiche. La divulgazione a soggetti esterni ha luogo solo se è richiesta nel contesto di un contratto. Quando trattiamo i dati forniti nel contesto di un contratto, agiamo in conformità con le istruzioni del cliente e i requisiti legali per l’elaborazione degli ordini in conformità con  l’art. 28 GDPR e non trattiamo i dati per scopi diversi da quelli indicati nel contratto.

Eliminiamo i dati dopo la scadenza della garanzia legale e di obblighi comparabili. La necessità di conservare i dati memorizzati viene verificata ogni 3 anni. Nel caso di obblighi legali di archiviazione, la cancellazione dei dati avviene alla scadenza di tali obblighi (6 anni ai sensi dell’art. 257 par. 1 HGB [Codice Commerciale Tedesco], 10 anni ai sensi dell’art.147 par. 1 AO [Codice Tributario Tedesco]. I dati comunicati da parte del cliente nel contesto di un contratto, vengono eliminati in conformità con le specifiche in esso contenute, generalmente alla risoluzione dello stesso. "
 

Servizi contrattuali
"Trattiamo i dati dei nostri partner contrattuali e dei potenziali clienti, nonché i dati dei committenti, dei clienti o partner commerciali (definiti in generale “partner contrattuali”) in conformità con l’art. 6 par. 1 (b) GDPR con l'obiettivo di adempiere alle prestazioni contrattuali e precontrattuali. I dati trattati in tale contesto, la loro natura, entità, finalità e la necessità della loro elaborazione dipendono dal relativo rapporto contrattuale.

I dati trattati comprendono i dati di inventario dei nostri partner contrattuali (per es.: i nomi e gli indirizzi), i dati di contatto (indirizzi e-mail e numeri di telefono), i dati contrattuali (per es. i servizi scelti, i contenuti del contratto, le comunicazioni in relazione con il contratto, i nomi degli interlocutori) e i dati di pagamento (per es.: le coordinate bancarie e lo storico dei pagamenti).

In generale, non trattiamo categorie di dati a carattere personale considerate particolari a meno che non facciano parte del trattamento che ci è stato affidato o che è stato concordato nel contratto.

Trattiamo i dati necessari per l’istituzione e l’adempimento dei servizi contrattuali e segnaliamo la necessità delle loro specifiche, a meno che questa non sia ovvia per le parti contraenti in questione. La divulgazione a soggetti o aziende esterni ha luogo solo se è richiesta nel contesto di un contratto. Quando elaboriamo i dati forniti nel contesto di un contratto, agiamo in conformità con le istruzioni del cliente e per adempiere agli obblighi legali.
Quando vengono utilizzati i nostri servizi on-line, possiamo registrare l’indirizzo IP e la data e l’ora dell'attività dell’utente. La registrazione di tali dati viene effettuata sulla base dei nostri legittimi interessi ma anche a tutela degli interessi dell’utente in quanto essa è volta alla protezione contro gli usi abusivi o non autorizzati. In linea di principio i dati trattati non vengono trasmessi a terzi, a meno che il trattamento non sia necessario per il perseguimento del nostro legittimo interesse ai sensi dell’art. 6 par. 1 (f) GDPR, o qualora il trattamento sia necessario per adempiere un obbligo legale ai sensi dell’art. 6 par. 1 (c) GDPR.

I dati vengono cancellati dal momento in cui non sono più necessari all’adempimento degli obblighi contrattuali o legali, nonché degli obblighi di garanzia o di obblighi comparabili. La necessità di conservare i dati viene verificata ogni 3 anni; In tutti gli altri casi si applicano gli obblighi legali di archiviazione."

Amministrazione, contabilità finanziaria, organizzazione ufficio, gestione contatti

Trattiamo i dati nell’ambito dei compiti amministrativi e organizzativi della nostra impresa, della contabilità finanziaria e dell'adempimento degli obblighi di legge, come, ad esempio, l’obbligo di archiviazione. I dati trattati in questo contesto sono gli stessi che trattiamo nell’ambito della prestazione dei nostri servizi contrattuali. In questo caso, le basi giuridiche per il trattamento sono specificate negli art. 6 par. 1 (c) GDPR e art. 6 par. 1 (f) GDPR. Le persone interessate al trattamento sono i clienti, i clienti potenziali, i partner commerciali e i visitatori del sito web. La finalità e gli interessi relativi al trattamento sono correlati all'amministrazione, contabilità finanziaria, organizzazione d'ufficio e archiviazione di dati, ovvero alle operazioni finalizzate all'esercizio della nostra attività, dei nostri compiti aziendali e alla prestazione dei servizi offerti. La cancellazione dei dati relativi alle prestazioni contrattuali e alla comunicazione contrattuale è conforme alle indicazioni specificate nelle attività di trattamento in questione.

Nel contesto delle attività indicate, divulghiamo o trasmettiamo dati all'amministrazione finanziaria e a consulenti, come ad esempio fiscalisti o periti contabili o altri enti di riscossione e prestatori di servizi di pagamento.

Inoltre, sulla base dei nostri interessi aziendali registriamo informazioni concernenti fornitori, promotori e altri partner commerciali allo scopo, per esempio, di una futura presa di contatto. Questi dati che concernono in prevalenza attività aziendali vengono memorizzati, in linea di principio, in modo permanente.


Analisi economica e indagine di mercato
Al fine di poter gestire la nostra impresa in modo efficiente e redditizio, analizziamo i dati a nostra disposizione riguardanti le attività commerciali, i contratti, le richieste, ecc. per poter identificare le tendente del mercato e le preferenze dei nostri partner contrattuali e utenti. In questo contesto elaboriamo dati di inventario, dati di comunicazione, dati contrattuali, dati di pagamento, dati di utilizzo e metadati ai sensi dell’art. 6 par. 1 (f) GDPR. Le persone interessate a suddetto trattamento sono i clienti, i clienti potenziali, i visitatori e gli utenti de nostro sito web / offerta online.

L'analisi è effettuata al fine di realizzare una valutazione dei processi aziendali, delle attività di marketing e uno studio di mercato. Nell’ambito dello svolgimento di queste attività esaminare il profilo degli utenti registrati, per es. considerando le informazioni riguardo alle prestazioni scelte. Le analisi effettuate hanno lo scopo di facilitare la consultazione dei nostri contenuti / offerta online, di ottimizzarli e renderli più redditizi. Le analisi che svolgiamo soddisfano esigenze interne alla nostra azienda e non vengono divulgate a soggetti esterni a meno che non siano analisi anonime con valori aggregati.

Se le analisi o i profili sono a carattere personale, li cancelliamo o li rendiamo anonimi nel momento in cui l’utente elimina il proprio account o, al più tardi, 2 anni a partire dal termine del contratto. Qualora possibile, le analisi economiche e le analisi sulle tendenze del mercato vengono realizzate in maniera anonima.

 

 

Informazioni sulla protezione dei dati nell’ambito della selezione del personale

Trattiamo i dati dei candidati solo per lo scopo e nel contesto del processo di selezione del personale e in conformità dei requisiti legali. Il trattamento dei dati relativi ai candidati avviene per adempiere ai nostri obblighi (pre)contrattuali nell’ambito del processo di selezione del personale ai sensi dell’art. 6 par. 1 (b) GDPR e dell’art. 6 par. 1 (f) GDPR ove il trattamento dei dati diventa necessario, per es., nell’ambito di procedimenti giudiziari (in Germania si applica inoltre l’art. 26 della BDSG [legge federale sulla protezione dei dati].

Il processo di selezione del personale presuppone che i candidati comunichino i loro dati. I dati necessari relativi ai candidati sono chiaramente indicati sull’eventuale modulo online utilizzato, oppure sulle descrizioni dell’impiego proposto, e comprendono essenzialmente le informazioni sulla persona, l’indirizzo e le coordinate di contatto e i documenti facenti parte della domanda di candidatura, come la lettera di presentazione, il CV e gli attestati. I candidati possono inoltre fornirci ulteriori informazioni in maniera volontaria.

Inviando la candidatura, i candidati accettano che i loro dati vengano trattati per gli scopi del processo di selezione del personale in conformità con la natura e l’entità stabilite nella presente dichiarazione sulla protezione dei dati.

Nella misura in cui, nell’ambito del processo di selezione del personale, i candidati comunichino volontariamente dati personali appartenenti a categorie considerate particolari ai sensi dell’art. 9 par. 1 GDPR, essi verranno trattati anche in conformità con l’art. 9 par. 2 (b) GDPR (per es.: dati relativi allo stato di salute come gravi disabilità oppure l’origine etnica). Nella misura in cui, nell’ambito del processo di selezione del personale, dati personali appartenenti a categorie considerate particolari, come indicato nell’art. 9 par. 1 GDPR, vengano richiesti ai candidati, suddetti dati verranno trattati anche conformemente all’art. 9 par. 2 (a) GDPR (per es.: dati relativi allo stato di salute qualora necessario per esercitare il mestiere in questione).

Se disponibile, i candidati possono utilizzare il modulo online per presentare la loro candidatura. I dati saranno criptati e trasmessi secondo i più moderni standard tecnici.

I candidati possono inoltre inviare le loro candidature tramite e-mail. In questo caso, si ricorda tuttavia che le e-mail non vengono generalmente inviate in forma crittografata e che saranno quindi i candidati stessi a dover assicurare la crittografia. Pertanto, non possiamo assumerci alcuna responsabilità per la trasmissione della candidatura tra il mittente e la ricezione sul nostro server e raccomandiamo piuttosto di utilizzare un modulo online o l’invio tramite servizio postale. Oltre alla possibilità di inviare la candidatura utilizzando il formulario online o via e-mail, è possibile spedirla tramite servizio postale.

Se la candidatura ha esito positivo, i dati comunicati dai candidati possono essere ulteriormente elaborati in seno alla nostra azienda per gestire il rapporto di lavoro. In caso contrario, ovvero se la candidatura ha esito negativo, i dati dei candidati saranno cancellati. Vengono ugualmente cancellati i dati dei candidati che ritirano la loro candidatura, diritto che ogni candidato può esercitare in qualunque momento.

La cancellazione avviene, salvo una revoca giustificata da parte del candidato, al termine di un periodo di sei mesi, lasso di tempo che ci permette di rispondere ad eventuali domande riguardo alla candidatura e adempiere all’onere della prova stabilito dalla legge tedesca sulla parità di trattamento. Le fatture relative alle indennità di viaggio saranno archiviate per il periodo di tempo prescritto dagli obblighi fiscali applicabili.

 

 

Presa di contatto
Nel momento in cui l’utente prende contatto con noi (per es. tramite modulo di contatto, e-mail, telefono o social media) i dati a lui relativi vengono trattati al fine di rispondere alla sua richiesta di contatto ai sensi dell'art. 6 par. 1 (b) GDPR. Le informazioni concernenti l'utente possono essere memorizzate in un sistema di gestione dei rapporti con i clienti ("sistema CRM" - Customer Relationship Management ) o in un sistema per l’organizzazione delle richieste e delle comunicazioni simile..

Cancelliamo le richieste e le comunicazioni dal momento in cui non sono più necessarie. Verifichiamo la necessità di conservarle ogni due anni; la cancellazione dipende inoltre dagli obblighi di archiviazione previsti dalla legge.

 

Servizi di hosting e invio di e-mail
"I servizi di hosting che utilizziamo servono ad erogare le seguenti prestazioni: Servizi di infrastruttura e piattaforme, capacità informatica, memoria e servizi di database, invio di e-mail, servizi in materia di sicurezza e prestazioni tecniche di manutenzione che utilizziamo per gestire e far funzionare questo sito web / offerta online.

Nell’ambito di queste prestazioni, noi o il fornitore dei servizi di hosting, trattiamo dati di inventario, dati di contatto, dati relativi ai contenuti, dati contrattuali, dati di utilizzo, metadati e dati relativi alla comunicazione dei clienti, dei clienti potenziali e dei visitatori del presente sito sulla base del nostro legittimo interesse nel mettere a disposizione questa offerta online in modo efficiente e sicuro in conformità con l’art. 6 par. 1 (f) GDPR in combinato disposto con l’art. 28 GDPR (temine del contratto con un responsabile del trattamento)."
 

Raccolta di dati di accesso e logfiles
"Noi, o il responsabile del trattamento, sulla base dei nostri interessi legittimi ai sensi dell’art. 6 par. 1 (f) GDPR, raccogliamo i dati relativi ad ogni accesso al server sul quale si trova il nostro sito web / servizio offerto (questi dati vengono definiti server logfiles). I dati di accesso comprendono il nome del sito web o il file consultati, la data e l’ora della consultazione, la quantità di dati trasferita, l’indicazione che segnala se il trasferimento è avvenuto con successo, il tipo e la versione del browser utilizzato, il sistema operativo utilizzato dall’utente, l’URL del referrer (ovvero la pagina web consultata in precedenza che contiene il link che conduce all’elemento corrente), l’indirizzo IP e il provider che effettua la richiesta.

Per motivi legati alla sicurezza (per es. delucidazioni riguardo a frodi o utilizzi abusivi), le informazioni relative ai logfiles vengono memorizzate per una durata massima di 7 giorni e poi vengono cancellate. I dati che devono essere ulteriormente conservati a titolo di prova, non saranno cancellati fino a quando l’incidente in questione non sarà delucidato."
 

Google Tag Manager
Google Tag Manager è una soluzione che permette di gestire i cosiddetti tag di siti Web tramite un’interfaccia (ciò consente di integrare, ad es., Google Analytics e altri servizi di marketing di Google nella nostra offerta online). Il Tag Manager in sé (che implementa i tag) non elabora alcun dato personale degli utenti. Per quanto riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti, si fa riferimento alle seguenti informazioni sui servizi di Google. Linee guida per l’uso: https://www.google.com/intl/de/tagmanager/use-policy.html.

 

Google Analytics
"Sulla base dei nostri interessi legittimi (ovvero dell’interesse di svolgere attività di analisi e di ottimizzazione e di gestire in modo efficiente e redditizio la nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1 (f) GDPR) utilizziamo Google Analytics, un servizio di analisi web di Google LLC (“Google”). Google utilizza cookies. Le informazioni generate dal cookie riguardo all’uso della presente offerta online da parte degli utenti, sono di regola trasmesse e memorizzate su un server di Google negli USA.

Google è certificato dall'accordo Privacy-Shield e offre perciò la garanzia di rispettare il diritto europeo in materia di protezione di dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Google utilizzerà queste informazioni per nostro conto al fine di valutare l'utilizzo della nostra offerta online da parte degli utenti, stilare report sulle attività all'interno di questa offerta online e fornirci ulteriori servizi associati all'uso di questa offerta online e all'uso di internet. Nel contesto di queste prestazioni, si possono impiegare i dati trattati per creare dei profili di uso pseudonimizzati degli utenti.

Utilizziamo Google Analytics solo con l'anonimizzazione IP attivata. Ciò significa che l'indirizzo IP dell'utente viene abbreviato da Google all'interno degli stati membri dell'Unione Europea o in altri stati contraenti dell'Accordo sullo Spazio economico europeo. Solo in casi eccezionali l'indirizzo IP completo viene trasmesso a un server di Google negli Stati Uniti dove poi sarà abbreviato.

L'indirizzo IP trasmesso dal browser dell'utente non viene unito ad altri dati di Google. Gli utenti possono impedire il salvataggio dei cookie tramite una specifica impostazione del loro browser; gli utenti possono inoltre impedire l'acquisizione dei dati generati tramite cookie in relazione all'utilizzo dell'offerta online, nonché l'elaborazione dei medesimi da parte di Google, scaricando e installando il relativo plug-in per il browser, disponibile al seguente link: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.

Ulteriori informazioni sull'uso dei dati da parte di Google e sulle possibilità di impostazione e revoca del consenso sono disponibili nell’informativa sulla protezione dei dati personali di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e anche nell'impostazione per la visualizzazione delle inserzioni di Google (https://adssettings.google.com/authenticated).

I dati personali degli utenti vengono cancellati o anonimizzati dopo 14 mesi."
 

Google Universal Analytics
Utilizziamo Google Analytics così come la proprietà “Universal Analytics”. “Universal Analytics” è una proprietà di Google Analytics che permette di effettuare un’analisi degli utenti sulla base di identificativi di utenti pseudonimizzati e, di conseguenza, sulla base di profili pseudonimizzati che contengono informazioni relative all’utilizzo di diversi dispositivi (procedimento chiamato “Cross Device Tracking”).

 

Creazione di gruppi target con Google Analytics
Utilizziamo Google Analytics affinché le pubblicità proposte nei servizi pubblicitari di Google e dei suoi partner vengano visualizzate solo dagli utenti che hanno mostrato interesse nei riguardi del nostro sito web / offerta online o che presentano caratteristiche specifiche (per es.: coloro che si interessano a determinati soggetti o prodotti e che vengono identificati in funzione dei siti web visitati) che trasmettiamo a Google (cosiddette “Remarketing Audiences” o “Google-Analytics-Audiences”). Grazie al Remarketing Audiences desideriamo fare in modo che i nostri annunci pubblicitari corrispondano effettivamente agli interessi dell'utente.

 

Google AdWords e monitoraggio delle conversioni
"Sulla base dei nostri interessi legittimi (ovvero dell’interesse di svolgere attività di analisi e di ottimizzazione e di gestire in modo efficiente e redditizio la nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1 (f) GDPR) utilizziamo i servizi di Google LLC 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, (“Google”).

Google è certificato dall'accordo Privacy-Shield e offre perciò la garanzia di rispettare il diritto europeo in materia di protezione di dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo il programma di pubblicità online Google “AdWords” per inserire annunci nella rete pubblicitaria di Google (per es.: nei risultati di ricerca, nei video, su siti web ecc.) in modo che essi siano visualizzati da utenti soggetti ad esserne interessati. Ciò permette di visualizzare gli annunci relativi alla nostra offerta online e annunci all’interno di essa in maniera più mirata con l’obiettivo di proporre agli utenti solo gli annunci che potrebbero meglio corrispondere ai loro interessi. Quando ad un utente si propongono, per es., annunci di prodotti ai quali si è interessato su altri siti web / offerte online, si parla di “Remarketing”. A tal fine, quando il nostro sito o altri siti sui quali la rete pubblicitaria di Google è attiva vengono consultati, un codice viene eseguito da Google e dei tag di (re)marketing (immagini invisibili o codici, chiamati anche “Web Beacons”) vengono integrati automaticamente nel sito. Grazie a questi tag, un cookie individuale, ovvero un piccolo file, viene memorizzato sul dispositivo dell’utente (invece dei cookies possono anche essere usati altri tipi di tecnologie simili). In questo file il sistema annota i siti web / offerte online che l’utente ha consultato, i contenuti ai quali si è interessato e su quali offerte ha cliccato. Inoltre, annota anche le informazioni tecniche relative al browser e al sistema operativo, i siti referral, la durata delle visite e altre informazioni riguardanti l’utilizzo del sito web consultato.

Oltre a queste informazioni riceveremo un “Conversion Cookie” individuale. Le informazioni ottenute grazie a questo cookie vengono utilizzate da Google per creare statistiche di conversione per nostro conto. Tuttavia, saremo informati solo del numero totale degli utenti (anonimi) che hanno cliccato sul nostro annuncio e che sono stati indirizzati verso una pagina dotata di un tag di conversione (Conversion Tracking Tag). Inoltre, non riceveremo alcuna informazione che permetta di identificare personalmente l’utente.

I dati degli utenti sono trattati in modo pseudonimizzato nell’ambito della rete pubblicitaria di Google. Ciò significa che Google memorizza e tratta, per es., non il nome o l’indirizzo e-mail dell’utente ma, in base ai cookie registrati, elabora i dati rilevanti nei profili degli utenti pseudonimizzati. Vale a dire che, dal punto di vista di Google, gli annunci non sono gestiti e pubblicati per una persona concretamente identificata bensì per il proprietario di un cookie, qualsiasi esso sia. Ciò non è valido qualora l'utente avesse espressamente permesso a Google di trattare i propri dati senza ricorrere alla pseudonimizzazione. Le informazioni raccolte sull’utente vengono trasmesse a Google e memorizzate sui server di Google ubicati negli Stati Uniti.

Ulteriori informazioni sull'uso dei dati da parte di Google e sulle possibilità di impostazione e revoca del consenso sono disponibili nell’informativa sulla protezione dei dati personali di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e anche nell'impostazione per la visualizzazione delle inserzioni di Google (https://adssettings.google.com/authenticated)."
 

Google Doubleclick
"Sulla base dei nostri interessi legittimi (ovvero dell’interesse di svolgere attività di analisi e di ottimizzazione e di gestire in modo efficiente e redditizio la nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1 (f) GDPR) utilizziamo i servizi di Google LLC 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA, (“Google”).

Google è certificato dall'accordo Privacy-Shield e offre perciò la garanzia di rispettare il diritto europeo in materia di protezione di dati (https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt000000001L5AAI&status=Active).

Utilizziamo la procedura di marketing online Google “Doubleclick” per inserire annunci all’interno della rete pubblicitaria di Google (per es.: in risultati di ricerca, video, su siti web, ecc.). Doubleclick si caratterizza per la possibilità di visualizzare in tempo reale inserzioni pubblicitarie sulla base dei presunti interessi degli utenti. Ciò permette di visualizzare gli annunci relativi alla nostra offerta online e annunci all’interno di essa in maniera più mirata con l’obiettivo di proporre agli utenti solo gli annunci che potrebbero meglio corrispondere ai loro interessi. Quando ad un utente si propongono, per es., annunci di prodotti ai quali si è interessato su altri siti web / offerte online, si parla di “Remarketing”. A tal fine, quando il nostro sito o altri siti sui quali la rete pubblicitaria di Google è attiva vengono consultati, un codice viene eseguito da Google e dei tag di (re)marketing (immagini invisibili o codici, chiamati anche “Web Beacons”) vengono integrati automaticamente nel sito. Grazie a questi tag, un cookie individuale, ovvero un piccolo file, viene memorizzato sul dispositivo dell’utente (invece dei cookies possono anche essere usati altri tipi di tecnologie simili). In questo file il sistema annota i siti web / offerte online che l’utente ha consultato, i contenuti ai quali si è interessato e su quali offerte ha cliccato. Inoltre, annota anche le informazioni tecniche relative al browser e al sistema operativo, i siti referral, la durata delle visite e altre informazioni riguardanti l’utilizzo del sito web consultato.

Questo sistema registra anche l’indirizzo IP degli utenti, il quale viene tuttavia abbreviato negli stati membri dell’Unione Europea o in altri stati firmatari della Convenzione sullo Spazio Economico Europeo e, solo in casi eccezionali, viene trasmesso per intero ad un server di Google negli Stati Uniti dove viene successivamente abbreviato. Le informazioni sopra citate possono essere combinate da Google con altre informazioni simili provenienti da altre fonti. Quando l’Utente visita successivamente altre pagine web, gli verranno proposte inserzioni pubblicitarie personalizzate sulla base del suo profilo utente conformemente ai suoi presunti interessi.

I dati degli utenti sono trattati in modo pseudonimizzato nell’ambito della rete pubblicitaria di Google. Ciò significa che Google memorizza e tratta, per es., non il nome o l’indirizzo e-mail dell’utente ma, in base ai cookie registrati, elabora i dati rilevanti nei profili degli utenti pseudonimizzati. Vale a dire che, dal punto di vista di Google, gli annunci non sono gestiti e pubblicati per una persona concretamente identificata bensì per il proprietario di un cookie, qualsiasi esso sia. Ciò non è valido qualora l'utente avesse espressamente permesso a Google di trattare i propri dati senza ricorrere alla pseudonimizzazione. Le informazioni relative all’utente raccolte dai servizi marketing di Google vengono trasmesse a Google e memorizzate sui server di Google ubicati negli Stati Uniti.

Ulteriori informazioni sull'uso dei dati da parte di Google e sulle possibilità di impostazione e revoca del consenso sono disponibili nell’informativa sulla protezione dei dati personali di Google (https://policies.google.com/technologies/ads) e anche nell'impostazione per la visualizzazione delle inserzioni di Google (https://adssettings.google.com/authenticated)."
 

Presenza online sui social media
"Siamo presenti online sui social network e piattaforme per comunicare con i clienti, i clienti potenziali e gli utenti attivi su tali piattaforme e per poterli informare in merito ai nostri servizi. Quando si visita il social network o la piattaforma in questione, si applicano le condizioni generali e le politiche relative al trattamento dei dati dei rispettivi operatori.

Se non altrimenti specificato nel quadro della nostra informativa sulla protezione dei dati personali, trattiamo i dati degli utenti se essi comunicano con noi in seno ai social network e piattaforme, ad esempio redigendo testi sulle nostre pagine oppure inviandoci messaggi."
 

Integrazione di servizi e contenuti di terzi
"Sulla base dei nostri interessi legittimi (ovvero dell’interesse di svolgere attività di analisi e di ottimizzazione e di gestire in modo efficiente e redditizio la nostra offerta online ai sensi dell'art. 6 par. 1 (f) GDPR) utilizziamo, nell’ambito della nostra offerta online, proposte di contenuto o servizi di terzi per integrare i loro contenuti e servizi, come ad esempio video o font (di seguito indicati come “contenuti”).

Ciò presuppone sempre che i fornitori terzi di questi contenuti conoscano l'indirizzo IP degli utenti poiché, senza, non potrebbero spedire tali contenuti ai browser degli utenti. L'indirizzo IP è perciò necessario per poter visualizzare questi contenuti. Ci sforziamo tuttavia di utilizzare solo i contenuti degli operatori che utilizzano l'indirizzo IP esclusivamente per la trasmissione dei contenuti. Gli operatori / fornitori terzi possono inoltre utilizzare i cosiddetti pixel tag (grafici invisibili, chiamati anche ""web beacon"") per finalità statistiche o di marketing. I ""pixel tag"" permettono di analizzare informazioni come l'accesso alle pagine di questi siti web. Le informazioni pseudonimizzate possono essere inoltre memorizzate in cookie sui dispositivi degli utenti e contenere, tra l'altro, informazioni tecniche sul browser e sul sistema operativo, sui siti referral, sui tempi di accesso e altre informazioni sull'uso della nostra offerta online e possono essere associate con informazioni simili provenienti da altre fonti."
 

Youtube
"Incorporiamo i video della piattaforma “YouTube” di Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA.. Informativa sulla protezione dei dati personali: https://www.google.com/policies/privacy/, 
Opt-Out (opzione di rinuncia): https://adssettings.google.com/authenticated."

 

Google Fonts
"Incorporiamo dei caratteri (“Google fonts”) appartenenti a Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. Informativa sulla protezione dei dati personali: https://www.google.com/policies/privacy/, 
Opt-Out (opzione di rinuncia): https://adssettings.google.com/authenticated."

 

Google ReCaptcha
"Utilizziamo il servizio per il riconoscimento di bot, per es. durante la compilazione di un formulario online (“ReCaptcha”), fornito da Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. Informativa sulla protezione dei dati personali: ires-gmbh.de/ https://www.google.com/policies/privacy/,
Opt-Out (opzione di rinuncia): https://adssettings.google.com/authenticated."

 

Google Maps
"Incorporiamo le mappe del servizio offerto da “Google Maps” di Google LLC, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. I dati trattati possono comprendere, in particolare, gli indirizzi IP e i dati relativi alla posizione degli utenti; questi ultimi non vengono comunque raccolti senza il consenso degli utenti (di regola, in base alle impostazioni dei loro dispositivi mobili). I dati possono essere trattati negli Stati Uniti. Informativa sulla protezione dei dati personali: https://www.google.com/policies/privacy/, 
Opt-Out (opzione di rinuncia): https://adssettings.google.com/authenticated."